Comune di Gropello Cairoli

Comune di Gropello Cairoli - Via Libertà, 47 - 27027 Gropello Cairoli (PV) - Tel. 0382 815233 - Fax 0382 815031
HomePolizia Locale › Anagrafe Canina

Anagrafe Canina

L’anagrafe canina ha come principale obiettivo la prevenzione del randagismo e la lotta al fenomeno dell’abbandono dei cani, ai fini della tutela della salute pubblica, della salvaguardia dell’ambiente e della promozione del corretto rapporto uomo-animale.
La Regione Lombardia ha introdotto, a far data dal 01 aprile 2004, il sistema identificativo dei cani mediante l’utilizzo del microchip, in sostituzione del precedente metodo di identificazione mediante tatuaggio, ed ha istituito con la legge Regionale 16 del 20 luglio 2006 l’Anagrafe Canina Regionale disciplinado le procedure di cattura dei cani vaganti, di affido e cessione dei cani ospitati presso un canile sanitario o un canile rifugio.
In merito, si ricorda che i cani catturati vaganti sul territorio comunale, non identificati, per i quali non è possibile individuare il legittimo proprietario, trascorso il periodo di osservazione di 10 giorni presso il canile sanitario, sono identificati con microchip dal Servizio Veterinario ASL e trasferiti al nostro canile rifugio convenzionato di Parona  ove permangono, in attesa di un eventuale affido a persona che ne faccia richiesta.
La registrazione dei cani all’anagrafe canina viene effettuata dai veterinari privati o dipendenti dell’A.S.L.
L’operazione consiste nell’introduzione sottopelle di un microchip in maniera poco invasiva. Il microchip serve ad identificare l’animale e la persona che ne denuncia il possesso. Per l’identificazione non è più possibile utilizzare medagliette e tatuaggi.
Per ulteriori informazioni circa l'anagrafe canina tel 800 770 099  oppure visitando i seguenti siti: 

 

 


Credits: AIT